Camping La Bussola

21.01.2020

STRUTTURA CONVENZIONATA Campeggio direttamente sul mare con piazzole a partire da 100 mt. dalla spiaggia su un terreno pianeggiante (senza sassi) e con alberi di alto fusto.

 All'interno ci sono alloggi di varia grandezza, impianti sportivi,rinomato ristorante e pizzeria, piccolo market,spiaggia attrezzata, privo di barriere architettoniche.

Ristorante


Visitare la Puglia, per scoprire i suoi innumerevoli volti é molto piacevole, ma lo é ancor di più percorrere gli itinerari eno-gastronomici che portano i viaggiatori ad assaporare i gustosi piatti della cucina di mare e di terra serviti nei buoni ristoranti sparsi sul territorio pugliese. Tra questi entra a pieno titolo il ristorante "La Bussola" che si trova all'interno del campeggio, diventato ormai un piacevole punto di riferimento per la sosta dei buongustai.


Il servizio ristorazione viene svolto in un antico locale denominato "Sciale", costruzione agricola tipica della zona sipontina risalente ai primi del '900 con le particolari volte a crociera in tufo di Monte Sant'Angelo ristrutturato per l'occorrenza.


Fiore all'occhiello della nostra cucina sono i frutti di mare crudi, le fantasie cotte di mare, i saporiti primi di mare e di terra cucinati con la pasta fresca tirata a mano e preparati con sapienza e passione come vuole la tradizione locale ed infine i nostri dolci realizzati in casa. Viene servita anche un'ottima pizza ed un pane fragrante, entrambi cotti nel forno a legna del ristorante.

ESCURSIONI


San Giovanni Rotondo


San Giovanni Rotondo è il centro della spiritualità del Gargano e dei pellegrini che ogni anno raggiungono la città per pregare sulle spoglie del Santo Padre Pio da Pietrelcina.

Il paese è situato in una conca ben coltivata che si apre a Sud-Est del M. Castellana sul pendio meridionale del Gargano e si affaccia su Manfredonia.

San Giovanni è famosissima per il Santuario di Padre Pio da Pietralcina e per l'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza voluto dal santo.

Da oltre 50 anni San Giovanni Rotondo è meta di pellegrini da tutto il mondo per la presenza del Convento in cui padre Pio da Pietralcina visse e ricevette le stimmate.


Vieste e Peschici


Peschici è una rinomata stazione balneare garganica per la qualità del suo mare e l'ottima balneazione, che l'hanno portata ad ottenere più volte insignita della Bandiera Blu, prestigioso riconoscimento della Foundation for Environmental Education. Il paesino è di un bianco accecante che unito al vista della baia forma uno dei panorami più tipici della Puglia.

Vieste per la qualità delle sue acque di balneazione è stata più volte insignita della Bandiera Blu. Fa parte del Parco Nazionale del Gargano e della Comunità Montana del Gargano. All'inizio della sua spiaggia si erge un monolite alto circa 25 metri chiamato Pizzomunno che è il simbolo stesso della cittadina garganica. Ad esso sono legate alcune leggende, spesso diverse l'una dell'altra.

Monte Sant'Angelo


Monte Sant'Angelo è situato in una posizione panoramica su uno sperone meridionale del promontorio con la vista aperta sul Tavoliere e sul golfo di Manfredonia. Lo sperone è di natura calcarea e presenta perciò caverne e grotte tra le quali più nota è quella in cui si trova l'altare di S. Michele Arcangelo.


Mattinata


Il territorio di Mattinata dalla parte più alta della montagna, alle colline e fino alla pianura è un susseguirsi di verde e di ondeggianti chiome di vegetazione. Ad un manto di boschi si alterna una tipica vegetazione della macchia mediterranea, ricca di Pinete, Leccete, Garighe, Cerrete, Faggete.

Posti meravigliosi, resi ancor più suggestivi dalla presenza di masserie e di animali, lasciati al libero pascolo. In quasi tutti i periodi dell'anno è possibile gustare ed assaggiare i prodotti caseari, grazie alla magnanima disponibilità degli allevatori locali.

Manfredonia e Siponto


Manfredonia è un vivace centro turistico-balneare, un insieme di case antiche e di nuovi palazzi. Città portuale e marittima per eccellenza il nome della città deriva da quello di Manfredi, re di Sicilia, figlio naturale di Federico II, che la fondò a metà del XIII secolo per trasferirvi gli abitanti della vicina Sipontum, distrutta dalle incursioni dei Saraceni e da un terremoto.

Manfredi fece costruire il Castello, rimaneggiato poi da Carlo I D'angiò, dove oggi ha sede il Museo Nazionale del Gargano, che conserva le "Stele Daune", lastre funerarie in pietra calcarea. Della vecchia Sipontum rimangono, a pochi metri dalla città, numerosi reperti archeologici e la bellissima Basilica di Santa Maria Maggiore di Siponto.

Castel del Monte e Alberobello


Castel del Monte si trova su un pendio ed è un monumento unico nel suo genere ancora avvolto in un mistero per gli storici e studiosi. E' stato dichiarato dall'UNESCO Patrimonio Mondiale dell''Umanità ed è senza dubbio uno dei luoghi più ammirati e più misteriosi d'Italia.

Alberobello è conosciuta per la celebre forma conica dei suoi Trulli, sono gli edifici imbiancati a calce con i tetti conici, realizzati in lastre di calcare, impilati uno sull'altro senza calcina. Esistono interi quartieri composti dai Trulli, come il quartiere "Aia Piccola" e sono stati dichiarati dall'UNESCO Patrimonio Mondiale dell'Umanità.


Animali ammessi: SI




Date Apertura: Annuale


Convenzione N°126 - Coupon sconto 10%   Giugno - Luglio - Agosto

Contatto diretto con la Struttura

Richiedi disponibilità

Camping La Bussola

Via: Strada statale delle Saline n. 159 Km. 7+100 Manfredonia 

+39 0884 571046 cell. 336248870

info@la-bussola.it